Bari. Veglie sotto il segno di Famiglia, Umanesimo e Misericordia

TRE INCONTRI ALLA VIGILIA DI TRE GRANDI SFIDE DELLA CHIESA

Tre grandi eventi ecclesiali attendono la cristianità in Italia e in tutto il mondo da ottobre a dicembre 2015. Il Centro Culturale San Paolo di Bari ha sintetizzato gli eventi in tre parole: Famiglia, Umanesimo, Misericordia.
Su questi temi il Centro Culturale e la Comunità paolina di Bari, hanno organizzato tre veglie di preghiere, il giorno 3 Ottobre 2015, vigilia del Sinodo, il 7 Novembre 2015, vigilia del 5° Convegno ecclesiale a Firenze, e il 5 Dicembre 2015, invitando i soci e gli amici e tutte le realtà ecclesiali, per pregare insieme, e condividere in comunione questi tre momenti forti della chiesa. Saranno momenti di preghiera ma anche di aggiornamento sui grandi sfide che la Chiesa affronta oggi.
Primo incontro, 3 Ottobre 2015.
Dal 4 al 25 Ottobre, a Roma, si svolgerà il Sinodo sulla famiglia (XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi), che ha come tema: La vocazione e la mi ssione della famiglia nella chiesa contemporanea. Al centro dell’evento è collocato il “Vangelo della Famiglia”, cioè la buona novella dell’amore divino che va proclamata a quanti vivono questa fondamentale esperienza umana personale, di coppia e di comunione aperta al dono dei figli, che è la comunità familiare.
Secondo incontro, 7 Novembre 2015.
Si pregherà per il 5° Convegno della Chiesa italiana che si terrà a Firenze dal 9-13 novembre 2015. Il tema è quanto mai impegnativo: In Gesù Cristo il nuovo umanesimo. Si esaminerà il trapasso culturale e sociale che caratterizza il nostro tempo e che incide sempre più nella mentalità e nel costume delle persone, sradicando a volte principi e valori fondamentali per l’esistenza personale, familiare e sociale. L’atteggiamento che deve ispirare la riflessione è quello a cui richiama quotidianamente papa Francesco: leggere i segni dei tempi e parlare il linguaggio dell’amore che Gesù ci ha insegnato. Solo una Chiesa che si rende vicina alle persone e alla loro vita reale, infatti, pone le condizioni per l’annuncio e la comunicazione della fede.
Terzo incontro, 5 Dicembre 2015.
Il più atteso, in vista del Giubileo straordinario della misericordia.
L’apertura a Roma, e in tutte le chiese del mondo, sarà l’8 Dicembre 2015, cinquant’anni dopo la chiusura del Concilio Vaticano II, e terminerà il 20 Novembre del 2016. Il pensiero di Papa Francesco, nella bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia (Misericodiae Vultus), va a tutti i fedeli del mondo che nelle singole Diocesi, o come pellegrini a Roma, vivranno la grazia del Giubileo: “Desidero che l’indulgenza giubilare giunga per ognuno come genuina esperienza della misericordia di Dio, la quale a tutti va incontro con il volto del Padre che accoglie e perdona, dimenticando completamente il peccato commesso”.
Scarica la locandina in allegato e salva le date sulla tua agenda!
Locandine veglie di preghiera ottobre – novembre- dicembe2015

Tags: , , , , , , , ,

Comments are closed.